Bellezze Naturali Scozzesi in Inverno

Home // Destinazioni // Scozia // Bellezze Naturali Scozzesi in Inverno

«Tour in auto di 8 giorni, immersi nella natura, per non fasi mancare nessuna delle bellezze scozzesi anche d’inverno»

 

Giorno Itinerario Hotel Location
Giorno 1 Glasgow/Edimburgo-Perth Perth Area
Giorno 2 Pitlochry-Aberdeen Aberdeen Area
Giorno 3 Aberdeen – Cairngorms National Park Aviemore Area
Giorno 4 Whisky Trail – Inverness Area Inverness Area
Giorno 5 Inverness Inverness Area
Giorno 6 Loch Ness – Glencoe – Trossachs Trossachs Area
Giorno 7 Trossachs – Edimburgo Edimburgo Area
Giorno 8 Partenza .

ITINERARIO E VISITE CONSIGLIATE:

 1^ GIORNO – EDIMBURGO/GLASGOW-PERTH

Arrivo all’aeroporto Edimburgo / Glasgow,e  ritiro della tua auto. Partenza per il nord della Scozia attraversando il Forth Road Bridge se provenienti da Edimburgo e proseguire fino alla M90 a Perth. Pernottamento in zona Perthshire.

2^ GIORNO – PERTHSHIRE – ABERDEEN

Dopo la prima colazione visita a Scone Palace, la casa di famiglia del conte di Mansfield e anche il sito della famosa Pietra incoronazione di Scone, portata lì nel IX secolo da Kenneth MacAlpine, re di Scozia. Una visita al palazzo non sarebbe completa senza una visita ai suoi magnifici giardini, vi raccomandiamo di visitarli! Continuate il tour attraverso la campagna del Perthshire in direzione di Pitlochry, una piccola cittadina delle Highlands. Vi consigliamo di fermarVi sulla strada per vedere le cascate di Dochart vicino a Killin. A Pitlochry, vi raccomandiamo di visitare la Scala del salmone dove si può avere la fortuna di vedere i salmoni saltare! Da Pitlochry, continuate verso Braemar. Potrete prendere la strada molto panoramica sulla Spittal of Glenshee uno dei punti più alti della Scozia e anche sede di una delle località sciistiche della Scozia. Scesi da Braemar, ci si trova nel cuore del Royal Deeside, l’area di vacanza preferita per la famiglia reale in Scozia. Proseguire in direzione Aberdeen dove vi fermerete per una notte.

3^ GIORNO – ABERDEEN – CAIRNGORMS NATIONAL PARK

Dopo la colazione vi consigliamo la visita a Aberdeen, Old Aberdeen è incantevole è qui che ha sede l’università. Nel Kings College, si trova una cappella famosa per le sue lavorazioni in legno del XVI secolo. Proseguite con la visita al  Duthie Park e al Winter Gardens – un parco di 50 acri ben disposti con composizioni floreali in tutte le stagioni, tra cui una “montagna rosa”. Ci sono due laghetti e sculture. I Winter Gardens dispongono di piante esotiche, fiori, uccelli, pesci e tartarughe. Nel pomeriggio potete continuare il viaggio attraverso lo spettacolare Parco Nazionale del Cairngorm, che è il più grande Parco Nazionale della Gran Bretagna. Vi consigliamo di uno stop con la macchina e di prendere una boccata d’aria fresca! Ci sono oltre 100 km di sentieri segnalati nei Cairngorms. Si può anche avere la possibilità di intravedere alcuni animali rari come lepri di montagna, cervi e aquile reali. In serata sistemazione nella zona di Aviemore.

4^ GIORNO – SPEYSIDE – INVERNESS

Proseguite il tour attraverso la zona dello Speyside verso Inverness. Speyside è una grande area di assaggiare alcuni dei Naturale Larder della Scozia. Si può imparare tutto quello che c’è da sapere sulla bevanda nazionale della Scozia con un tour di una delle distillerie dello Speyside. È possibile visitare Glenfiddich, McCallan, Grants, Cardhu e molti altri. Ognuno dà uno spettacolo audiovisivo e poi una visita guidata della distilleria per imparare i processi di produzione e per molti il momento clou è la degustazione alla fine del tour. Continuate poi  la visita a Culloden Moor, luogo dell’ultima battaglia di terra sul suolo britannico, e visita a  Inverness, capitale delle ighlands, prendere la Strathspey Railway da Boat of Garten a Aviemore, vi consigliamo di visitare da Ospreys Centre a Loch Garten luogo ideale per osservare la fauna selvatica. Sistemazione per la notte nell’area di Inverness.

5^ GIORNO – INVERNESS – INVEREWE GARDENS – INVERNESS

Godetevi una giornata visitando la costa occidentale della Scozia. Arrivando a Ullapool, un pittoresco villaggio di pescatori. Poi viaggio verso sud oltre il Corrieshalloch  fino ai  Giardini Inverewe, gestito dal National Trust. Questi magnifici giardini sono un famosi per la raccolta rododendri e per gli alberi da  palma  in Scozia si direbbe una vera rarità. Rientro attraverso il magnifico scenario della zona del  Torridon e Loch Maree. Ritorno a Inverness per il pernottamento.

6^ GIORNO – INVERNESS – LOCH NESS – GLENCOE  – TROSSACHS

Oggi  tornate verso sud via Loch Ness. Loch Ness fa parte del Caledonian Canal una prodezza di  grande ingegneria di Thomas Telford che collega est della Scozia con l’Ovest utilizzando una serie di laghi collegati da un sistema di canali. Vi consigliamo una sosta al Castello di Urquhart, un punto molto panoramico e anche il luogo dove ci sono stati i famosi  avvistamenti di “Nessie”. Proseguite in direzione Fort William, situato sotto la montagna più alta della Gran Bretagna, il Ben Nevis. Da Fort William, continuate ancora verso sud attraversando la bella e misteriosa valle del Glencoe, immensa ideale  per passeggiate e arrampicate e pieno di natura. Da qui si va su per  Rannoch Moor e nel cuore del Trossachs. Loch Lomond e Trossachs ospitano una varietà di panorami spettacolari ed la zona è conosciuta come le “Highlands in miniatura“.Pernottamento nella zona di Trossachs.

7^ GIORNO – TROSSACHS – EDIMBURGO

Dopo aver gustato la prima colazione partite per l ultima tappa di questo bellissimo tour, Edimburgo. Dopo il check-in al vostro alloggio godetevi il pomeriggio in questa splendida città. Vi consigliamo una bella passeggiata lungo il Royal Mile. Ci sono molti ristoranti, pub e negozi di souvenir sul Royal Mile. Nel pomeriggio, se vi va scoprirete che la bellezza naturale della Scozia non si limita nella campagna, la natura è anche nella capitale! Visitate il Royal Botanic Gardens, fate una passeggiata attraverso oltre 70 acri di bellissimi giardini; o se preferite continuate a visitare un po’ di storia con la visita al Castello di Edimburgo e alla Old City parte vecchia della città. Per questa sera sistemazione della capitale scozzese per il pernottamento.

8^ GIORNO – PARTENZA

Il tour oramai è finito, è ora di tornare in aeroporto rilasciare l’auto e riprendere il volo per tornare a casa, sperando che con questo tour la scozia vi sia rimasta nel cuore!

Periodo

B&B

Inn / 2* star

Hotel 3*

Mixed

Manor

Novembre’15 – Marzo’16

489

655

704

663

934

Supplemento Singola

162

230

271

257

352

Quota bambini 0-4 anni 5-12 anni +13 anni
Se in camera con 2 adulti Free Riduzione del 50% Quota adulto

Le quote per persona in Euro includono:

  • 7 notti nelle sistemazioni suindicate in camera doppia con pernottamento e prima colazione scozzese
  • Il pacchetto Mixed comprende: 3 notti in B&B, 3 notti in Hotel e 1 notte  in Manor House
  • Servizi e tasse locali
  • Assistenza locale.

Le quote non includono:

  • Passaggio aereo
  • Noleggio auto
  • Entrate indicate nell’itinerario
  • Pranzi, cene e bevande
  • Spese personali
  • Assicurazione di viaggio

viconsigliamo

           

            Noleggio auto da € 59.00 al giorno

   Jacobite Cruise  – Crociera lungo le rive di Loch Ness con vista sul famoso Urquhart Castle a partire da €24.00

Giorno Itinerario Hotel Location
Giorno 1 Glasgow/Edimburgo-Perth Perth Area
Giorno 2 Pitlochry-Aberdeen Aberdeen Area
Giorno 3 Aberdeen – Cairngorms National Park Aviemore Area
Giorno 4 Whisky Trail – Inverness Area Inverness Area
Giorno 5 Inverness Inverness Area
Giorno 6 Loch Ness – Glencoe – Trossachs Trossachs Area
Giorno 7 Trossachs – Edimburgo Edimburgo Area
Giorno 8 Partenza .

ITINERARIO E VISITE CONSIGLIATE:

 1^ GIORNO – EDIMBURGO/GLASGOW-PERTH

Arrivo all’aeroporto Edimburgo / Glasgow,e  ritiro della tua auto. Partenza per il nord della Scozia attraversando il Forth Road Bridge se provenienti da Edimburgo e proseguire fino alla M90 a Perth. Pernottamento in zona Perthshire.

2^ GIORNO – PERTHSHIRE – ABERDEEN

Dopo la prima colazione visita a Scone Palace, la casa di famiglia del conte di Mansfield e anche il sito della famosa Pietra incoronazione di Scone, portata lì nel IX secolo da Kenneth MacAlpine, re di Scozia. Una visita al palazzo non sarebbe completa senza una visita ai suoi magnifici giardini, vi raccomandiamo di visitarli! Continuate il tour attraverso la campagna del Perthshire in direzione di Pitlochry, una piccola cittadina delle Highlands. Vi consigliamo di fermarVi sulla strada per vedere le cascate di Dochart vicino a Killin. A Pitlochry, vi raccomandiamo di visitare la Scala del salmone dove si può avere la fortuna di vedere i salmoni saltare! Da Pitlochry, continuate verso Braemar. Potrete prendere la strada molto panoramica sulla Spittal of Glenshee uno dei punti più alti della Scozia e anche sede di una delle località sciistiche della Scozia. Scesi da Braemar, ci si trova nel cuore del Royal Deeside, l’area di vacanza preferita per la famiglia reale in Scozia. Proseguire in direzione Aberdeen dove vi fermerete per una notte.

3^ GIORNO – ABERDEEN – CAIRNGORMS NATIONAL PARK

Dopo la colazione vi consigliamo la visita a Aberdeen, Old Aberdeen è incantevole è qui che ha sede l’università. Nel Kings College, si trova una cappella famosa per le sue lavorazioni in legno del XVI secolo. Proseguite con la visita al  Duthie Park e al Winter Gardens – un parco di 50 acri ben disposti con composizioni floreali in tutte le stagioni, tra cui una “montagna rosa”. Ci sono due laghetti e sculture. I Winter Gardens dispongono di piante esotiche, fiori, uccelli, pesci e tartarughe. Nel pomeriggio potete continuare il viaggio attraverso lo spettacolare Parco Nazionale del Cairngorm, che è il più grande Parco Nazionale della Gran Bretagna. Vi consigliamo di uno stop con la macchina e di prendere una boccata d’aria fresca! Ci sono oltre 100 km di sentieri segnalati nei Cairngorms. Si può anche avere la possibilità di intravedere alcuni animali rari come lepri di montagna, cervi e aquile reali. In serata sistemazione nella zona di Aviemore.

4^ GIORNO – SPEYSIDE – INVERNESS

Proseguite il tour attraverso la zona dello Speyside verso Inverness. Speyside è una grande area di assaggiare alcuni dei Naturale Larder della Scozia. Si può imparare tutto quello che c’è da sapere sulla bevanda nazionale della Scozia con un tour di una delle distillerie dello Speyside. È possibile visitare Glenfiddich, McCallan, Grants, Cardhu e molti altri. Ognuno dà uno spettacolo audiovisivo e poi una visita guidata della distilleria per imparare i processi di produzione e per molti il momento clou è la degustazione alla fine del tour. Continuate poi  la visita a Culloden Moor, luogo dell’ultima battaglia di terra sul suolo britannico, e visita a  Inverness, capitale delle ighlands, prendere la Strathspey Railway da Boat of Garten a Aviemore, vi consigliamo di visitare da Ospreys Centre a Loch Garten luogo ideale per osservare la fauna selvatica. Sistemazione per la notte nell’area di Inverness.

5^ GIORNO – INVERNESS – INVEREWE GARDENS – INVERNESS

Godetevi una giornata visitando la costa occidentale della Scozia. Arrivando a Ullapool, un pittoresco villaggio di pescatori. Poi viaggio verso sud oltre il Corrieshalloch  fino ai  Giardini Inverewe, gestito dal National Trust. Questi magnifici giardini sono un famosi per la raccolta rododendri e per gli alberi da  palma  in Scozia si direbbe una vera rarità. Rientro attraverso il magnifico scenario della zona del  Torridon e Loch Maree. Ritorno a Inverness per il pernottamento.

6^ GIORNO – INVERNESS – LOCH NESS – GLENCOE  – TROSSACHS

Oggi  tornate verso sud via Loch Ness. Loch Ness fa parte del Caledonian Canal una prodezza di  grande ingegneria di Thomas Telford che collega est della Scozia con l’Ovest utilizzando una serie di laghi collegati da un sistema di canali. Vi consigliamo una sosta al Castello di Urquhart, un punto molto panoramico e anche il luogo dove ci sono stati i famosi  avvistamenti di “Nessie”. Proseguite in direzione Fort William, situato sotto la montagna più alta della Gran Bretagna, il Ben Nevis. Da Fort William, continuate ancora verso sud attraversando la bella e misteriosa valle del Glencoe, immensa ideale  per passeggiate e arrampicate e pieno di natura. Da qui si va su per  Rannoch Moor e nel cuore del Trossachs. Loch Lomond e Trossachs ospitano una varietà di panorami spettacolari ed la zona è conosciuta come le “Highlands in miniatura“.Pernottamento nella zona di Trossachs.

7^ GIORNO – TROSSACHS – EDIMBURGO

Dopo aver gustato la prima colazione partite per l ultima tappa di questo bellissimo tour, Edimburgo. Dopo il check-in al vostro alloggio godetevi il pomeriggio in questa splendida città. Vi consigliamo una bella passeggiata lungo il Royal Mile. Ci sono molti ristoranti, pub e negozi di souvenir sul Royal Mile. Nel pomeriggio, se vi va scoprirete che la bellezza naturale della Scozia non si limita nella campagna, la natura è anche nella capitale! Visitate il Royal Botanic Gardens, fate una passeggiata attraverso oltre 70 acri di bellissimi giardini; o se preferite continuate a visitare un po’ di storia con la visita al Castello di Edimburgo e alla Old City parte vecchia della città. Per questa sera sistemazione della capitale scozzese per il pernottamento.

8^ GIORNO – PARTENZA

Il tour oramai è finito, è ora di tornare in aeroporto rilasciare l’auto e riprendere il volo per tornare a casa, sperando che con questo tour la scozia vi sia rimasta nel cuore!