Irlanda

Home // Irlanda

La bellissima verde Irlanda, con le sue immense pianure, colline, laghi, e bellissime scogliere! Una terra che fa innamorare alla sua prima visita!

In un itinerario classico non possono mancare:

– L’affascinante Dublino sin dai tempi medievali capitale di questa meravigliosa terra, fondata dai Vichinghi, con la sua famosa Università  la più antica d’Irlanda, istituita nel XVI secolo e il suo unico college  il celeberrimo Trinity College, istituito ai tempi di Elisabetta I; le belle  Cattedrali di St Patrick e Christchurch, la caratteristica zona di Temple Bar con i suoi caratteristici Irish Pub e la sua vita notturna, viene visitata anche soltanto per il week-end da gente proveniente addirittura dalla Gran Bretagna!

– La deliziosa Cork porto marittimo di notevole importanza chiamata anche “Capitale del Sud”. Da visitare le due importanti cattedrali, una cattolica e l’altra protestante, la centrale St. Patrick Street ideale per un po di shopping, edifici medievali e georgiani,  l’edificio più famoso di Cork è senz’altro la torre campanaria di Shandon  con le facciate nord ed est  in pietra arenaria rossa, mentre quelle sud ed ovest nel materiale predominante della regione, calcare bianco. La torre dell’orologio è tradizionalmente chiamata The four-faced liar (letteralmente il bugiardo a quattro facce), perché ogni orologio è regolato su un orario differente dagli altri tre. La campana di Shandon può essere suonata a pagamento da chi ne faccia richiesta e poiché per farlo è necessario salire in cima alla torre, nel prezzo è compreso il rilascio di un attestato con l’evidente dicitura “Ho suonato la campana di Shandon”.

Limerick antica città vickinga nella parte sud occidentale, il centro cittadino è diviso nelle due antiche e tradizionali zone di “English Town” nella parte terminale meridionale di Kings Island, che include il castello, ed “Irish Town” che include le antiche strade sulla sponda meridionale del fiume, alle quali si aggiunge il centro economico chiamato “Newtown Perry“. Importanti edifici architettonici sono il King John’s Castle e la St Mary’s Cathedral ad English Town, e la St John’s Cathedral,la prima cattedrale, vecchia più di 800 anni, è una delle più antiche chiese d’Irlanda, mentre la seconda, ben più moderna, è una delle più alte. Uno dei musei più prestigiosi d’Irlanda, l’Hunt Museum, è situato nella storica Custom House del XVIII secolo, il museo fu stabilito nella costruzione per contenere un’importante collezione di circa 2000 opere artistiche e antichità.

– Il Ring of Kerry un tratto di strada celebre in tutto il mondo per gli splendidi ed incontaminati paesaggi nella contea del Kerry. Il termine ring (anello) è dovuto al fatto che il percorso è circolare e torna al punto di partenza. La strada parte dalla deliziosa cittadina buy Valium di Killarney e attraversa, prima di tornare alla località di partenza con un tragitto di circa 170km, gli ambienti percorsi sono di ogni tipo, dalla costa costellata di piccole insenature e isolette, alla zona interna montagnosa, dove è situtato anche il monte Carrantuohill, i celebri laghi di Killarney e il Parco Nazionale di Killarney.

-Le bianche  Scogliere di Moher ( in inglese Cliffs of Moher) sono impressionanti e suggestive, si tratta di  scogliere a picco sull’Oceano Atlantico, meta turistica celebre in tutto il mondo, è uno dei luoghi più visitati dell’Irlanda. Il punto più alto delle scogliere, tocca i 214 metri d’altezza e sono lunghe 8 Km. Tra i punti più interessanti oltre i fantastici panorami,  la O’Brien’s Tower, una torre circolare in pietra di due piani costruita nel 1835 usata come osservatorio gia’ ai tempi, dalla torre si possono essere vedere  vari siti famosi  come le isole Aran (visibili anche dalle scogliere), la baia di Galway e le montagne Maumturk nel Connemara.

-L’immancabile regione selvaggia del Connemara  il cui paesaggio interno è costituito quasi interamente da torbiere e da un territorio molto aspro, oltre che da un numero spropositato di laghi, stagni e corsi d’acqua, mentre la zona costiera annovera una quantità elevata di penisole e isolette sparse e ci regala cosi panorami mozzafiato!

Galway è una delle città più grandi della nazione, è considerata da molti la capitale culturale d’irlanda. Città viva e sempre ricca di eventi. Essendo un importante porto peschereccio, Galway è famosa anche per il pesce fresco e i frutti di mare. Il salmone, che nei mesi di giugno e luglio può anche essere visto mentre risale la corrente del fiume Corrib nel centro cittadino, ed è una delle specialità locali.Come altre città del paese (Dublino, Cork, Kilkenny), anche Galway ha la sua birra di produzione locale. Tra le leggende del luogo si narra che  Cristoforo Colombo abbia deciso di viaggiare verso le Americhe durante una sua esplorazione delle isole Fær Øer partita proprio dalle coste di Galway. A commemorare tale episodio è presente nella Spanish Parade del porto un blocco di pietra regalato dalla città di Genova nel quale è scritto in lingua inglese: “Su queste sponde intorno al 1477, il navigatore genovese Cristoforo Colombo trovò segnali certi di una terra al di là dell’Atlantico. La città di Genova alla città di Galway. 29.VI.1992.” 🙂

City Break

Soggiorni in libertà

Immergiti negli usi e costumi irlandesi…..

Irlanda Eventi

CAPODANNO A DUBLINO

Tour in auto

ITINERARI CONSIGLIATI

  • 1
  • 2

Iscriviti alla ns Newsletter