Roma Coppedè Noir Tour (Esclusivo)

Home // Roma Coppedè Noir Tour (Esclusivo)

I romani lo chiamano il “quartiere delle fate”, la scrittrice Eugenia Romanelli e la fotografa Eva Tomei vi porteranno tra le mura di questo quartiere mistico dall’aria un po’ noir….

A Roma nessun tour tradizionale conduce al Coppedè district, un luogo magico e misterioso, 26 palazzine e 17 villini inglobati nel quartiere Triste, pieno di energie particolari, forse per via del misterioso suicidio del suo creatore, l’architetto Gino Coppedè.

I romani lo chiamano il “quartiere delle fate” proprio per la strana atmosfera, e Dario Argento lo ha usato come scenario per i suoi film horror (“Inferno” e “L’uccello dalle piume di cristallo”).

La scrittrice Eugenia Romanelli e la  fotografa Eva Tomei vi porteranno in questo angolo stravagante realizzato tra il 1915 e il 1927 per mostrarvi il folle mix di stili dove simbologie rinascimentali, edicole sacre, lampadari neogotici, stemmi barocchi, archi trionfali romani, spunti liberty, torri gotiche convivono alla perfezione.

Nel cuore del quartiere c’è poi “L’albero della vita”, dove ci si raccoglierà per ascoltare le energie che saranno in circolo in quel momento.

Ideatrice e creatrice Eugenia Romanelli

  • Book Digitali con 10 ritratti e foto ricordo del tour
  • Accompagnatrice: giornalista e autrice Eugenia Romanelli
  • Fotografa: Eva Tomei