Glasgow, Trossachs, zona dei laghi – Tour con guida in italiano

Home // Glasgow, Trossachs, zona dei laghi – Tour con guida in italiano

Ecco un viaggio pieno di contrasti per conoscere l’autentica Scozia, che ti permetterà di addentrarti nella mitologia scozzese con i Kelpies e di ricordare le migliori scene delle guerre giacobite di Outlander, senza dimenticarti delle sanguinose battaglie de Il Trono di Spade presso il Castello di Doune. Inoltre, potrai ammirare gli spettacolari paesaggi del Parco Nazionale delle Trossachs e Lago Lomond, continuare il percorso tra il sentiero delle fate e dei folletti che ti porteranno al Lago Katrine e, infine, concludere la giornata nella capitale economica della Scozia: Glasgow. La sua cattedrale medievale, i suoi edifici vittoriani e il rinnovamento degli argini del fiume Clyde del 2014 hanno trasformato questa città nella capitale britannica dell’architettura.

 

  • Giorni:

    Lunedì e Giovedì  – da Aprile a Ottobre

     

  • Orari:

    Partenza ore: 8.15       Durata : 10 ore

A 190 High Street (Royal Mile, Edimburgo)

Partiremo dal nostro punto d’incontro: 190 High Street (Royal Mile).

B Culross

La prima meta sarà Culross, un adorabile borgo del XVII sulle sponde del Fiordo del Forth: una località celebre per i suoi graziosi cottage e per il caratteristico palazzo giallo. Passeggiare per le strade di questo romantico villaggio e arrivare alla croce del mercato sarà come viaggiare indietro nel tempo e gli appassionati di Outlander non avranno difficoltà a riconoscere  Cranesmuir, il paese più vicino al Castello di Leoch, e la casa di Geillis Duncan. Tanto il viaggio quanto Culross vi faranno innamorare della tipica architettura dei villaggi Scozzesi.

C Castello di Doune

La Scozia è celebre per i suoi tanti castelli, quella che visitiamo oggi è stata una roccaforte militare incastonata nelle anse del fiume Teith, ma anche la dimora del potente Duca di Albany. L’aspetto del castello medievale è cambiato pochissimo nel corso del tempo e questo lo ha reso luogo perfetto per le ambientazioni di film e serie televisive: dal film cult I Monty Python e il Sacro Graal passando per Il Trono di Spade e fino ad arrivare a Outlander. Preparatevi a un tuffo nel passato e a una scorribanda per le sale del castello di Leoch

  • Il biglietto d’entrata del Castello di Doune non è incluso nel prezzo dell’escursione. I clienti di ScoziaTour.com potranno approfittare di uno sconto per l’acquisto del biglietto. (Prezzo per i clienti di Scozia Tour – solo sterline – £8.00 adulti / £5.00 bambini dai 5 ai 15 anni / £7.00 studenti e maggiori di 60 anni /gratis per i minori di 4 anni).
  • Il pagamento delle attrazioni potrà essere effettuato solo in contanti per approfittare dello sconto di gruppo. Per quanto possibile, si prega il titolare della prenotazione di pagare la quantità corrispondente ad ogni membro della sua prenotazione.

D Lago Katrine

Si dice che il Lago Katrine sia il lago più bello della Scozia di sicuro è stato fonte di ispirazione per tutti quelli che lo hanno visitato. Qui gli amanti della letteratura ritroveranno le suggestioni dei romanzi di Sir Walter Scottrivivendo la clandestinità del grande eroe scozzese Rob Roy, oppure seguendo i passi di Roger e Brianna in Outlander. Un lago che col suo fascino ha sedotto tutti: inclusa l’austera Regina Vittoria!

E Lago Lomond

Il nostro viaggio continuerà attraverso il Parco Nazionale Trossachs fino alla località di Balloch, sulle sponde del lago più grande del Regno Unito: il Lago Lomond, tra le destinazioni turistiche più apprezzate in Scozia, dove l’alta società britannica del XIX secolo scelse questi luoghi per costruire le proprie residenze estive

F Cattedrale di San Mungo

La prima tappa all’interno della città di Glasgow sarà la cattedrale dedicata al santo patrono della città. Splendido esempio di architettura gotica, la cattedrale ospita le reliquie di San Mungo ed è sopravvissuta al terribile periodo della Riforma Protestante e ai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. I suoi ambienti solenni l’hanno resa perfetta per ricostruire l’Hôpital des Anges, cornice per uno dei momenti più toccanti di Outlander.

G Glasgow

A cavallo tra XIX e XX secolo è stata la seconda città più importante dell’impero britannico, centro industriale e finanziario di enorme importanza nonché teatro dei contrasti sociali più esasperati. Lo splendore e la varietà delle sue architetture hanno reso Glasgow uno dei set più versatili in Scozia. Noi la percorreremo in un intenso tour panoramico che ci porterà a vedere la torre del Tolboothle sponde del fiume Clydeil SSE Hydro, il Museo Kelvingrove, l’Università e il bellissimo parco circostante, in contrasto con gli edifici del presente post industriale. Ci fermeremo nel cuore della città: l’elegante George Square, per un saluto alla celebre  statua del Duca di Wellington.

H Lawnmarket (Royal Mile, Edimburgo)

Dopo un’intensa giornata di viaggio, nel tempo e attraverso alcuni dei luoghi più affascinanti di Scozia, concluderemo il nostro percorso nel Royal Mile: non dimenticate di andare in ricerca delle ambientazioni locali legate a Outlander!

 

Adulti

29/03/20-30/06/20 + 01/09/20-24/10/20
51

< 14 anni

29/03/20-30/06/20 + 01/09/20-24/10/20
47

Over 65

29/03/20-30/06/20 + 01/09/20-24/10/20
47
  • Servizio di trasporto e guida professionista in italiano
  • Trasporto in veicolo da 8, 16, 19, 29, 37, 39, 53 o 55 posti
  • Assicurazione regolare
  • Carta sconto per gli stabilimenti partner a Edimburgo

 

 

  • Biglietti d’entrata a monumenti e attrazioni visitati. Potrai approfittare di uno sconto presso la maggior parte delle attrazioni. Ci sono alternative nel caso in cui non si vogliano visitare le attrazioni opzionali.
  • Cibo: Balloch sarà la fermata programmata per il pranzo quando si viaggerà con un veicolo con più di 50 posti.
    • È consentito mangiare all’interno del pullman. Non sono ammessi alimenti eccessivamente odorosi o che possono causare disagio al resto dei partecipanti.
    • In relazione al cibo, si consiglia, in particolare per i tour a lunga distanza, di optare per uno snack o un pranzo leggero. In tal modo, sarà possibile approfittare del tempo concesso durante le soste e si evitano i problemi associati al mal d’auto.

Gratuita (fino a un massimo di 72 ore prima della partenza del tour)